risorsa 82

facebook
whatsapp
phone

ISCRIVITI alla

ISCRIVITI alla

NEWSLETTER

NEWSLETTER

SUBITO PER TE 

€5 DI SCONTO SUL TUO PRIMO ORDINE*

*PROMO VALIDA SU UNA SPESA MINIMO DI €30 

SUBITO PER TE 

€5 DI SCONTO SUL TUO PRIMO ORDINE*

*PROMO VALIDA SU UNA SPESA MINIMO DI €30 

Cannabis in Italia di cosa si sta discutendo alla camera dei deputati?

2022-07-05 19:28

Milae Weed

Stato e Legge,

Cannabis in Italia di cosa si sta discutendo alla camera dei deputati?

Oggi in discussione la depenalizzazione della coltivazione di 4 piante di cannabis     Avviato in parlamento l'esame della proposta di legge che depen

 

 

 

Oggi in discussione la depenalizzazione della coltivazione di 4 piante di cannabis

 

 

Avviato in parlamento l'esame della proposta di legge che depenalizza la coltivazione di 4 piante di Cannabis per uso personale.

Dopo un ampio e aspro dibattito tra le forze politiche in commissione giustizia il disegno di legge arriva alla discussione assembleare dove i vari esponenti delle forze politiche hanno espresso il loro consenso/dissenso nei confronti della proposta di depenalizzazione.

 

Le tesi contrarie alle approvazioni della legge sono state una sorta di caccia alle streghe basate su ricostruzioni antiscientiftifiche come la famosa "teoria del passaggio" che postula il passaggio ad altre sostanze successivamente all'uso della Cannabis. Tesi smontata dal dato che è il circuito illegale ad indirizzare la clientela verso altre sostanze. 

pf-sbi-fnb-cannabis.jpeg

Uno degli scopi della legge è infatti quello di abbattere gli introiti del mercato delle sostanze stupefacenti in quanto ad oggi, mentre il consumo di cannabis non costituisce reato (ma si illecito amministrativo art. 75 dpr 309/90), la condotta di coltivazione di pianta dalla quale è ricavabile sostanza stupefacente lo è a prescindere dall'uso personale (terapeutico o ludico).

 

La legge costituirebbe un semplice adempimento del proprio dovere da parte del legislatore in base alla giurisprudenza della corte di Cassazione.

Cassazione che ha ritenuto penalmente irrilevante la coltivazione di poche piante e con sistemi rudimentali se non ci sono indizi di spaccio anticipando e sostituendo il legislatore.

La legge, se approvata consentirebbe la coltivazione di 4 piante di sesso femminile e la possibilità di detenere il raccolto. L'uso della Cannabis potrebbe non essere più illecito amministrativo mentre verrebbero inasprite le pene per lo spaccio ai minori ed istituita una giornata nazionale per la sensibilizzazione ali danni delle sostanze da abuso.

 

 

Se vuoi approfondire l'argomento insieme a noi puoi commentare questo post o scrivere una mail a questo indirizzo : info@milaeweed.it


facebook
whatsapp

Milae weed srl

392 2085 4281

392 2085 4281

​info@milaeweed.it

Dove Siamo:

Via Umberto I 66

98057 Milazzo - ME

​P.Iva 03520880836


phone
whatsapp